TICKET POINT on-line

OMAGGIO A SERGIO ENDRIGO - lunedì 22 Luglio 2024


OMAGGIO A SERGIO ENDRIGO
Un omaggio a Sergio Endrigo, ma anche alla Trieste che, lasciata da ragazzo dopo l’esodo da Pola, portò sempre nel cuore. A novant’anni dalla nascita del cantante l’Associazione Internazionale dell’Operetta FVG gli dedica un concerto nella splendida cornice del Giardino del Museo Sartorio. In scena Marzia Postogna, che al cantautore ha già dedicato molti momenti musicali, assieme a Eduardo Contizanetti, un virtuoso della chitarra. “Trieste” è stato il brano che Marzia Postogna ha più volte valorizzato nell’ambito di numerosi eventi. La canzone infatti, come quasi la totalità di quelle scritte da Endrigo, è pura poesia. A Trieste egli realizzò spettacoli teatrali e proprio recentemente in uno spezzone televisivo, a lui dedicato, si intravvidero alcuni dei momenti pubblici e privati trascorsi nella nostra città. Alla sua Pola, che abbandonò da ragazzo dedicò pagine straordinarie condite dalla nostalgia e dal rimpianto per lo sradicamento vissuto: “come vorrei essere un albero che sa dove nasce e dove morirà” è il refrain della canzone “1947”, che racconta del suo mondo perduto. E ancora le canzoni d’amore “Io che amo solo te” e “Lontano dagli occhi”, brani senza tempo. Eduardo Contizanetti nel concerto propone alcune esperienze latine, che richiamano alla mente il rapporto fecondo di Endrigo con Vinicius de Moraes, assieme si esibirono anche in trasmissioni per bambini, affrontando con molto anticipo sui tempi argomenti ambientali.


Luogo : GIARDINO DEL MUSEO SARTORIO Largo Papa Giovanni XXIII, 1, Trieste

Genere : SPETTACOLO

evento del 22 Luglio 2024 ore 21:00
SettorePrezzo
UNICO SARTORIO
Posti non numerati
I1 Intero 11,50 €
Acquista biglietti

Login


Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto!